Approfondimenti
#StorieDifferenti – Florence Nightingale

Florence Nightingale (Firenze, 12 maggio 1820 – Londra, 13 agosto 1910) è stata un’infermiera britannica nota come “la signora con la lanterna” (appellativo creato in articoli del The Times per la sua abnegazione all’assistenza dei malati anche di notte).
È considerata la fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna, in quanto fu la prima ad applicare il metodo scientifico utilizzando la statistica.

Punto fermo dei suoi studi fu considerare che non si curano solo le patologie ma le persone. Questo sguardo le permise di mantenere un concetto concreto di salute, più ampio della sola assenza di patologie.
La sua teoria di nursing è incentrata sul concetto di ambiente, fattore principale nello sviluppo di malattie.
Individuò cinque requisiti essenziali che un ambiente deve possedere per essere salubre: aria pulita, acqua pura, sistema fognario efficiente, pulizia, luce; aggiunge anche requisiti come silenzio, calore e dieta, non essenziali, ma positivi.

Inoltre, su invito della Regina Vittoria, ebbe un ruolo centrale nella costituzione della Royal Commission on the Health of the Army.
In quanto donna, non poteva essere nominata a farne parte, ma scrisse il Rapporto Finale della Commissione, di più di 1000 pagine e ricco di statistiche dettagliate, e responsabile anche nella attuazione delle raccomandazioni finali del rapporto.
Indicazioni che rivoluzionarono la sanità militare: fu costituito l’Army Medical College e molti ospedali vennero realizzati seguendo il suo lavoro.

ANNAROSA BUTTARELI
racconta le pratiche cosmologiche proposte dalla pensatrice

Florence Nightingale

Per il secondo appuntamento della rubrica #StorieDifferenti, Annarosa Buttarelli definisce l'incidenza nella storia della medicina di #FlorenceNightingale.Mettendo luce sulle #PraticheCosmologiche spesso oscurate e dimenticate.

Posted by Scuola di Alta Formazione per Donne di Governo on Friday, 29 May 2020

Lascia un commento

Nome*
Email*
Sito web/blog